Gli Scritti del Báb

Gli scritti del Báb (1819-1850) - precursore della Fede bahá'í - sono considerati dai bahá'í scritture sacre. Quasi tutti le opere del Báb vennero scritte durante un periodo di sette anni, dal 1843 al Suo martirio nel luglio 1850, all'età di trent'anni.   

Maggiori informazioni sul Báb e la sua vita

Antologia degli scritti del Báb

Una raccolta di brani dai libri e tavole rivelate dal Báb che include il Qayyúmu’l-Asmá’ (il commento alla sura di Giuseppe), il Bayán persiano, il Dalá’il-i-Sab‘ih (la Tavola delle sette prove), il Kitáb-i-Asmá’ (il Libro dei nomi) e numerosi alrei scritti. L'opera nella sua traduzione italiana autorizzata è stata pubblicata per la prima volta nel 1984 dalla Casa Editrice Bahá'í.