“Siete frutti di un unico albero e foglie di un solo ramo” - Bahá'u'lláh

Guardando alla storia dell’uomo non passa inosservato un ristretto numero di Fondatori delle religioni  che,  con i loro insegnamenti, hanno saputo dare un significativo contributo allo sviluppo della società umana. Tra questi troviamo Abramo,Mosè, Krishna, Zoroastro, Buddha, Gesù, Mohammad ed altri.
È convinzione dei baha’ì che le loro religioni provengono dalla stessa fonte e sono, nella loro essenza, capitoli susseguenti di un’unica realtà che possiamo definire come la religione di Dio.

Bahá’u’lláh, l’ultima di queste figure, ci ha lasciato insegnamenti spirituali e sociali particolarmente utili per i nostri tempi. Il Suo messaggio fondamentale è quello dell’unità. Ha posto particolare attenzione nello spiegare  l’unicità di Dio, l’importanza dell’unità della famiglia umana, e la straordinaria concezione che la religione è, in definitiva, un’unica realtà che si esprime nelle molte forme religiose a noi oggi note.
Bahá’u’lláh ha detto: “La terra è un solo paese e l’umanità i suoi cittadini”.

Fondata oltre un secolo e mezzo fa, la Fede Bahá’í si è diffusa in tutto il globo. Appartenenti alla Fede Bahá’í vivono in oltre 100.000 località e provengono da ogni nazione, gruppo etnico, cultura, professione, e classe sociale ed economica.
I bahá’í credono che la sfida che l’umanità deve affrontare oggi sia quella di riconquistare la dimensione interiore dell’individuo e di costruire una nuova dimensione sociale capace di produrre e mantenere uno stato continuo di vera pace e progresso individuale e sociale.

 

La vita di Bahá’u’lláh

La vita di Baha'u'llah, il fondatore della Fede Baha'ì

#000000

Luoghi bahá’í nel mondo

I Luoghi Sacri, i Templi ed il Centro Mondiale

#000000

Contribuiamo al miglioramento del mondo

La vita interiore dell'uomo modella l'ambiente e ne è essa stessa profondamente influenzata

#000000

Pubblicazioni

Riferimenti ad alcuni Scritti Sacri Baha'ì, raccolte e altre opere di riferimento

#000000
http://www.bahai.it/components/com_gk2_photoslide/images/thumbm/391659La_vita_di_Bah___u__llah.jpg
http://www.bahai.it/components/com_gk2_photoslide/images/thumbm/767968luoghi_bahai_nel_mondo.jpg
http://www.bahai.it/components/com_gk2_photoslide/images/thumbm/588369Contribuiamo_al_miglioramento_del_mondo.jpg
http://www.bahai.it/components/com_gk2_photoslide/images/thumbm/670767pubblicazioni.jpg
thumbnailthumbnailthumbnailthumbnail

dall'Ufficio stampa bahá’í

In Iran lanciato un vasto attacco contro i negozianti baha’i

31 ottobre 2014, (BWNS) — Mentre a Ginevra presso le Nazioni Unite si sta svolgendo l’Esame periodico universale dell’Iran e i suoi rappresentanti proclamano di salvaguardare e proteggere i diritti umani di tutti i loro cittadini, in una regione dell’Iran le autorità hanno sferrato contro i negozianti baha’i un ampio attacco sistematico pre-programmato. Questo attacco ha comportato ulteriori sofferenze e tribolazioni per molte famiglie che stanno già soffrendo le conseguenze delle politiche governative che si prefiggono lo strangolamento economico della comunità baha’i in Iran.