Nuovi siti web riflettono le dimensioni delle comunità baha’i in tutto il mondo

18 aprile 2016, (BWNS) — Si è recentemente avuta un’ondata di siti ufficiali baha’i, una quarantina disseminati in tutto il mondo. Oltre al lancio dei nuovi siti internazionali, come Bahai.org, Baha’i Media Bank e il sito ufficiale della Baha’i International Community, sono comparsi numerosi nuovi siti web nazionali.
 
Molte comunità nazionali hanno imparato a esprimere per mezzo del Web la loro evolvente comprensione degli obiettivi e delle attività della Fede. Oltre a prendere in considerazione le realtà sociali nei rispettivi paesi, molti di questi nuovi siti cercano anche di trasmettere una visione del miglioramento della società.
 
In alcuni paesi, il lancio di un sito web nazionale è coinciso con la prima presenza ufficiale della comunità baha’i sul Web. Così è stato per la regione araba, dove sono stati lanciati nuovi siti web nazionali in nove paesi. In tutta la regione, il lancio dei siti ufficiali baha’i è stato uno sviluppo storico per la comunità baha’i.
 
In Tunisia, ad esempio, è stato lanciato il primo sito ufficiale baha’i nella regione e subito dopo i baha’i hanno visto crescere il numero delle opportunità di contribuire al progresso della nazione in vari forum. Il sito Web è servito come una via attraverso la quale la comunità ha potuto comunicare ai suoi concittadini il modo in cui essa lavora assieme loro per costruire una società giusta e pacifica.
 
La fioritura di questi nuovi siti rispecchia la varietà dei paesi e delle culture rappresentati nel mondo baha’i. Mentre le comunità continueranno a svilupparsi, anche il loro sito web nazionale continuerà ad evolversi.
 
Per leggere l’articolo in inglese on-line, visualizzare le fotografie e accedere ai link si vada a : http://News.Bahai.org/Story/1102